La Sagra del Seitan

LA SAGRA DEL SEITAN 2011

La Sagra del Seitan, l’appuntamento fiorentino con l’etica vegan e la buona cucina senza derivati animali e quindi senza sofferenza.

Quest’anno si terrà sabato 4  e domenica 5 giugno, presso il Circolo Ricreativo di Pozzolatico, sulle colline fiorentine, in via Imprunetana per Pozzolatico 227, Impruneta (Firenze).

Questi gli orari: Sabato: 15,00 – 24 e Domenica: 10,00 – 23,00

Cena il sabato e pranzo e cena la domenica con ricco menù a base di seitan ed altre specialità. Come ogni anno, inoltre sarà possibile gustare in ogni momento una grande scelta di cibi prelibati, dolci e salati, e fare acquisti di vario genere, dalle scarpe ai prodotti per la casa, ai libri… e la sera musica.

Naturalmente non mancheranno gli incontri e le conferenze per affermare questa filosofia di vita che vuole abbattere le barriere speciste.

Il sabato sera musica con la band “Lanimale”. Grandi cover Rock’n’Roll di vari artisti degli anni ’60 e ’70. Nel gruppo troviamo Orla e Nuto della Banda Bardot, Saverio Lanza musicista e produttore (Cristina Dona’, Bugo, Pastis), Paolo Baglioni (Pelu’).

La Sagra, come sempre, sarà all’insegna della buona cucina per permettere a chi è vegan di trascorrere una piacevole giornata e di gustare le delizie vegane, senza alcun derivato animale. Ma è anche e soprattutto l’occasione per chi vegan non è di venire a conoscere questo mondo, rispettoso di tutti gli esseri viventi.

Anche quest’anno dirigerà la cucina e i volontari la bravissima Vincenza La Placa del ristorante La Raccolta e al bar della sagra si potranno gustare i dolci di Dolce Vegan, torte, pasticcini e la mattina ricca colazione con brioches, cornetti e tanto ancora. Non mancheranno crepes, hot-dog, gli ormai famosi arrosticini e tanti assaggi offerti dagli espositori. Tutto ovviamente senza derivati animali, zero colestorelo e 100% cruelty-free. Il programma completo è disponibile sul sito: http://www.sagradelseitan.it/

L’impegno in favore degli Animali passa anche attraverso una festa quando i prinicipi che la ispirano sono il veganismo e l’antispecismo. Questo accade alla Sagra del Seitan, ideata e organizzata da Progetto Vivere Vegan (www.viverevegan.org).

Arrivato alla ottava edizione, questo appuntamento dedicato ai vegan è atteso da molti, vegani e non. L’idea che i vegani mangino poco e male con questa sagra è stata letteralmente distrutta. Con nostra grande soddisfazione.

Sui muri di Firenze, dal primo appuntamento, i manifesti della sagra hanno sorpreso chi il seitan già lo conosceva e mai avrebbe pensato di trovare una sagra ad hoc ma hanno soprattutto incuriosito quelle persone che per la prima volta leggevano una strana parola: seitan.

Così in molti sono arrivati per scoprire questo “nuovo” cibo e hanno scoperto anche un nuovo stile di vita. Hanno visto e provato che vivere nel rispetto degli animali si può ed è piacevole. Non si rinuncia a nulla, anzi, ci si arricchisce di nuovi sapori, nuovi prodotti e nuove idee.

La Sagra del Seitan è quindi sicuramente un giorno di festa per chi è già vegan ma è anche una occasione, per chi vegan non è, per conoscere e capire le nostre ragioni, per vedere come mangiamo (bene), e per vedere che poi siamo “normali”, con una attenzione particolare al rispetto di tutti gli esseri viventi. Sicuramente il menù è sempre stato il nostro punto di forza e anche quest’anno non macheranno le prelibatezze.

Agrande richiesta, ci saranno ancora le nostre lasagne al ragù di seitan, gli arrosticini e i dolci.
Ma la cosa più importante potranno farla i visitatori: partecipando e facendo crescere questo evento per magari poi riproporlo in altre città. L’invito è quindi duplice: venite alla “nostra” sagra ma copiatela, miglioratela e realizzatene altre, purchè vegan!

La Sagra del Seitan è un evento organizzato da Progetto Vivere Vegan Onlus.
L’intero ricavato sarà destinato ai progetti dell’associazione.

http://www.sagradelseitan.it/index.html

I commenti sono chiusi.