Proteste contro AirFrance-KLM

SEGRATE (MILANO) – 27 MAGGIO – PROTESTE CONTRO AIRFRANCE-KLM

Dal 27 maggio al 3 giugno ci sarà una settimana di mobilitazione internazionale contro AirFrance-KLM, compagnia aerea responsabile di trasportare migliaia e migliaia di animali verso le torture e le sofferenze dei laboratori.

Si terranno proteste e stand informativi in molti paesi europei e negli Stati Uniti, per far cessare il ruolo di AirFrance nella tratta di animali verso la tortura.

AirFrance ha pubblicato sul proprio sito una presa di posizione nella quale cerca vergognosamente di giustificare il proprio ruolo nella tratta di questi animali verso la tortura citando la recente Direttiva Europea, in cui si dice che la ricerca sugli animali e sui primati è necessaria.

KLM ha invece già provato a dire ai media che loro non trasportano direttamente gli animali nel proprio servizio cargo, cercando così di pulirsi l’immagine, ma tacendo che essendo legati da alcuni anni in una fusione con AirFrance sono anche loro direttamente resonsabili di quello che accade nelle stive degli aerei francesi.

Per cui continuano le proteste davanti agli uffici e i punti vendita di KLM per spingerli a fare pressione su AirFrance e far cessare questa tratta di cavie da vivisezione!

Decine di compagnie aeree hanno preso posizione e non traportano più animali per i laboratori… adesso tocca ad AirFrance, ma abbiamo bisogno anche della tua partecipazione!

VENERDI 27 MAGGIO – MILANO

**Ore 13.30 – presidio davanti agli uffici commerciali di KLM Via Modigliani 45,  Segrate (MI)

**Ore 15.30 – presidio davanti agli uffici del servizio cargo di KLM centro direzionale “MilanoOltre”, Via Cassanese 224, Segrate (MI)

Per informazioni e possibilità di passaggi da Milano contattate:
laboratorioantispecista@yahoo.it
 
BUAV DOCUMENTA IL TRASPORTO DI PRIMATI VERSO UN CENTRO DI RICERCA USA
 
notizia:
http://buav.org/our-campaigns/primate-campaign/primate-cargo-cruelty/

Una risposta a “Proteste contro AirFrance-KLM

  1. Patrizia nassetti

    Assassini delinquenti guadagnare sulla vita di queste povere creature!