Fermiamo il carico di beagle sui traghetti DFDS Seaways

Oggi un carico di beagle uscirà dall’allevamento Harlan di Belton, in Inghilterra, diretto verso laboratori di vivisezione in altri paesi europei.

Il furgone HGV utilizzato da Harlan sarà caricato nel porto di Dover su un traghetto della danese DFDS Seaways, e una volta arrivato a Calais potrà continuare il suo viaggio verso i laboratori dell’orrore, dove questi animali saranno costretti a soffrire e morire

Pochi giorni fa un’altra delle 3 ditte che effettuano viaggi in traghetto da Dover a Calais, la P&O Ferries, messa di fronte ad una nascente campagna di protesta, ha immediatamente deciso di estendere a tutte le specie animali la sua politica aziendale che già prevedeva di non trasportare primati destinati alla vivisezione.

I vivisettori inglesi stanno cercando disperatamente di fare entrare e uscire gli animali sull’isola, ma con continue difficoltà. Molte linee aeree non effettuano più trasporti di animali diretti ai laboratori, così come tutte le aziende di gestione a terra nell’aeroporto di Manchester, verso il quale di conseguenza non stanno più arrivando i soliti carichi di beagle o scimmie provenienti da Parigi, tra cui ricordiamo anche i beagle di Green Hill trasportati da Aeronova.

Così i vivisettori e aziende come Harlan e Green Hill stanno cercando di utilizzare i porti, come quello di Dover, ma se la pressione si farà sentire presto non resteranno compagnie di traghetti complici di questa tratta.
Uno dei motivi per cui Marshall Farm sta cercando di costruire un nuovo allevamento nel Regno Unito è proprio le difficoltà che sta incontrando, e che sa destinata ad aumentare, nel far arrivare i beagle da Montichiari all’isola della Gran Bretagna. Gli attivisti inglesi si stanno opponendo con forza alla costruzione di questo nuovo lager di Marshall, con un crescente appoggio della popolazione locale, che ha perfino donato un furgone per poter fare volantinaggi, tavoli informativi e propaganda in tutti i paesi limitrofi. Sulle scelte da parte della amministrazione
comunale avremo notizie il 15 giugno.

Nel frattempo per mettere i bastoni tra le ruote a Green Hill, Marshall, Harlan e tutti i vivisettori è importante contribuire allo stop di trasporti sui traghetti DFDS Seaways.
Per cui scrivete in massa ai seguenti indirizzi.

BLOCCO MAIL
incoming@dfdsseaways.dk, sales.uk@dfds.com, torben.carlsen@dfds.com,
eddie.green@dfds.com, john.crummie@dfds.co.uk, debra.mcknight@dfds.com,
sbn@dfds.com, terminal@transocean.dk, ferry.vlaardingen@dfds.com,
office@dfdslisco.ru, BelfastShiftManagers@dfds.com, krs.booking@dfds.com,
booking.cuxhaven@dfds.com, dubhmgr@dfds.com, dkuk@dfds.com, DKLT@dfds.com,
Sales.be@dfds.com, switchboard@dfds.com, Heysham.shiftmanager@dfds.com,
sales.kan@dfds.com, sales.kiel@dfds.com, sales.lt@dfds.com,
Birkenhead.shiftmgr@dfds.com, djokhadze@dfdsliscomsc.ru,
iplotko@dfdsliscomsc.ru, Ole.wasenius@mossct.no, nodk@dfds.com,
riga.office@dfds.com, ferry.vlaardingen@dfds.com, sales.de@dfds.com,
sales.spb@dfds.com, wim.fossaert@dfds.com

LETTERA TIPO

To Whom It May Concern,
I was disgusted to hear that DFDS Seaways have refused to place a ban on laboratory animals being transported onboard your vessels at the Port of Dover.

Beagle dogs and primates, destined to die in laboratory experiments, are regularly transported in the backs of vans on passenger ferries.

Primates are torn away from their families and shipped for many thousands of miles. Beagles are bred in poor conditions in concrete pens covered in faeces, with only a small scoop of sawdust for comfort. Inside vivisection centres across the country, they will be burnt, poisoned, gassed and electrocuted as part of horrific experiments.

Please refuse to allow animals to be transported onboard your vessels, including today’s shipment of beagle dogs and rodents from Harlan kennels. Until then, I will be taking my custom elsewhere.

Yours Sincerely,
[Nome]

———–

Salviamo I Cani Di Green Hill”
salviamoicanidigreenhill@autistici.org

7 risposte a “Fermiamo il carico di beagle sui traghetti DFDS Seaways

  1. BASTARDI LASCIATELI IN PACE!!!!!!

  2. Il cane è un essere e non abbiamo alcun diritto a fare esperimenti su di lui

  3. Bastardi davvero!!! Viva i beagle! Combattiamo per i diritti degli animali tutti!

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/05/23/destini-fs/

    Lo Staff di V&M

  4. BASTA!!!

  5. Fatto! MAledettiiiiiiiiiiii!!!!

  6. maledetti,fermatevi!dove sono le istituzioni in difesa della vivisezione?cosa fanno?perchè non intervengono?

  7. mariuccia fornasari

    dire bastaaa alla vivisezione, scienza crudele che invece di guarire ammala di più bisogna anche sapere che i farmaci sono tutti testati su queste povere vittime e solo noi possiamo cambiare le nostre abitudini sbagliate, informandoci bene le alternative ci sono eccome per proteggere di più la nostra ,salute altrimenti noi stessi alimentiamo lo stra potere delle case farmaceutiche e di conseguenza la squadra vivisettori