Archivi del giorno: 6 ottobre 2011

Alimentazione sana e naturale

Per il benessere dell’uomo, della natura, degli animali
 
Giovedì 13 ottobre h 19,30 – Caffè Letterario – Via Ostiense, 95 – Roma

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “MANGIAR SANO E NATURALE”
di Michele Riefoli

che si propone di sensibilizzare la popolazione terrestre verso un cambio di dieta rispettosa del nostro intero eco-sistema.

E’ l’invito che ci porge l’Associazione Coscienza e Salute, che ha organizzato al Caffè Letterario di via Ostiense un incontro sul tema dell’alimentazione come strumento per la tutela della salute dell’uomo e dell’equilibrio ecologico.

Compriamo alimenti biologici, a km 0 e con imballaggio minimo di cartone riciclato, ma qual è il cibo che ha un minor impatto sull’ambiente? Generalmente le abitudini alimentari non vengono contemplate come attivismo ambientale, ma con quasi 7 miliardi di persone che mangiano in media 3 volte al giorno si potrebbe veramente incidere in modo straordinario sulle sorti del pianeta Terra. Nel macro come nel micro, legati indissolubilmente dalla stessa materia biologica, far bene al pianeta fa bene anche a noi, e viceversa. Tutti vincono.

Il libro, di taglio educativo-scientifico, apprezzato da medici e professionisti della nutrizione, usa comunque un linguaggio comprensibile a tutti e si propone di fare finalmente chiarezza su tutte le fonti alimentari che utilizziamo, col fine di perseguire uno stile di vita sano, etico, che sia pilastro principale della prevenzione primaria e che non sfoci in indesiderati eccessi di peso.
 
E’ UNA GRANDE OPERA, APPROFONDITA E COMPLETA
 
una piccola “enciclopedia” da consultare ogni qual volta si abbiano dubbi su cosa sia meglio per la propria alimentazione, da tenere sia in libreria sia vicino ai fornelli. Incoraggia una scelta salutistica e responsabile verso noi stessi, senza tralasciare gli impatti ambientali e socio-economici che le nostre preferenze alimentari sostengono.
E’ un’opera quindi che ha in sé il sapere e la forza che ogni individuo può far propri, con minimo sforzo, piacere e pacificamente, innescando una vera e propria rivoluzione culturale che ha la potenzialità di cambiare il mondo in un posto migliore in cui vivere.
Interverranno:

–       – Prof. Vincenzino Siani (Docente di Ecologia della Nutrizione all’Università Tor Vergata di Roma, laurea specialistica in Scienze della Nutrizione Umana);
–       – Dott. Franco Libero Manco (Presidente dell’Associazione Vegetariana Animalista e del Movimento Universalista, studioso di antropologia morale)
–       – Dott. Michele Riefoli (laurea in Scienze Motorie, Chinesiologo, esperto di Alimentazione Naturale Integrale Consapevole, membro della Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana, già autore del libro “Il Rapporto Mente-Cibo” – Armando Ed. 2005)

OFFERTO BUFFET VEGETARIANO AMBIENTALISTA
 
Hanno partecipato all’organizzazione: LAV, AVA, AIAB, ENPA, LIPU.
Offrono il buffet: Naturist Club, Il GecBbiondo, Nutrizia di Federica Borsieri

L’INGRESSO E’ LIBERO MA SI RICHIEDE LA PRENOTAZIONE

Per prenotazioni e ulteriori informazioni:
Roberto Pagliarini
Associazione Coscienza e Salute
Via Desenzano, 8 –  Milano
Cell. 338-5287689
Tel. 02-48712963
Sito:   http://www.veganic.it/

http://www.coscienzasalute.it/

Annunci

“Sagra dal Nedar” San Benedetto Po (MN)

San Benedetto Po (MN): alla “Sagra dal Nedar” non ci saranno animali presenti in giochi e competizioni.

In occasione dell’annuale “Sagra dal Nedar”, che si svolge nei giorni 30 settembre,1 e 2 ottobre 2011 a San Benedetto Po, la LAV esprime apprezzamento per la scelta degli organizzatori di aver escluso – come precisato nel programma – la presenza di animali da giochi e competizioni.

Benchè questi, come già ribadito in passato, non comportassero “sevizie” in senso letterale, si trattava comunque di situazioni contrarie al benessere degli animali, oltre a mostrarli come “oggetti” da ridicolizzare, anziché come esseri viventi senzienti, rappresentando un modello di approccio obsoleto e diseducativo per i più giovani.

Senza dimenticare cha la normativa in materia si esprime in questo senso.

“Nello spirito di questa decisione etica e moderna, che speriamo definitiva – dichiara Stefano Mondini, responsabile LAV Mantova – auspichiamo comunque che in futuro vengano abolite anche le esposizioni di animali “in piazza”, preferendo un incontro “uomo-animale” in altri contesti più naturali e più consoni, oppure altre forme di comunicazione, quali: mostre fotografiche, video, arti figurative ed espressioni artistiche in genere”.

La LAV offre la propria disponibilità insieme al Settore Nazionale Educazione e Scuola, a collaborare con gli organizzatori nelle prossime edizioni per realizzare giochi o altri divertimenti che coinvolgano bambini e ragazzi – perché no, anche adulti – che “liberamente” decidono di partecipare.

Ci auguriamo che la sensibilità mostrata dagli organizzatori di San Benedetto Po – prosegue Mondini – sia un esempio anche per altri Amministratori locali: le tradizioni possono cambiare, quando cambia l’etica”.

Comunicato stampa LAV  Mantova  –  4.10.2011

LAV Sede Territoriale Prov. Mantova

Via tezze 6 A
46100 Mantova
tel. 3204795557
Uff. stampa: 3402390508
lav.mantova@lav.it