“Sagra dal Nedar” San Benedetto Po (MN)

San Benedetto Po (MN): alla “Sagra dal Nedar” non ci saranno animali presenti in giochi e competizioni.

In occasione dell’annuale “Sagra dal Nedar”, che si svolge nei giorni 30 settembre,1 e 2 ottobre 2011 a San Benedetto Po, la LAV esprime apprezzamento per la scelta degli organizzatori di aver escluso – come precisato nel programma – la presenza di animali da giochi e competizioni.

Benchè questi, come già ribadito in passato, non comportassero “sevizie” in senso letterale, si trattava comunque di situazioni contrarie al benessere degli animali, oltre a mostrarli come “oggetti” da ridicolizzare, anziché come esseri viventi senzienti, rappresentando un modello di approccio obsoleto e diseducativo per i più giovani.

Senza dimenticare cha la normativa in materia si esprime in questo senso.

“Nello spirito di questa decisione etica e moderna, che speriamo definitiva – dichiara Stefano Mondini, responsabile LAV Mantova – auspichiamo comunque che in futuro vengano abolite anche le esposizioni di animali “in piazza”, preferendo un incontro “uomo-animale” in altri contesti più naturali e più consoni, oppure altre forme di comunicazione, quali: mostre fotografiche, video, arti figurative ed espressioni artistiche in genere”.

La LAV offre la propria disponibilità insieme al Settore Nazionale Educazione e Scuola, a collaborare con gli organizzatori nelle prossime edizioni per realizzare giochi o altri divertimenti che coinvolgano bambini e ragazzi – perché no, anche adulti – che “liberamente” decidono di partecipare.

Ci auguriamo che la sensibilità mostrata dagli organizzatori di San Benedetto Po – prosegue Mondini – sia un esempio anche per altri Amministratori locali: le tradizioni possono cambiare, quando cambia l’etica”.

Comunicato stampa LAV  Mantova  –  4.10.2011

LAV Sede Territoriale Prov. Mantova

Via tezze 6 A
46100 Mantova
tel. 3204795557
Uff. stampa: 3402390508
lav.mantova@lav.it

Annunci

I commenti sono chiusi.