Archivi del giorno: 11 ottobre 2011

Lilly

LILLY nonna di 9 anni, SCHELETRICA E DEPRESSA

Tradita da quella che solo lei considerava una famiglia!
Mentre lei era solo un oggetto da rottamare dopo una certa età, infatti dopo essere CRESCIUTA E VISSUTA IN CASA per quasi tutta la vita, ormai non più giovane l’hanno gettata in canile…la sua DISPERAZIONE e il suo TOTALE SMARRIMENTO IN CANILE si legge negli occhi e nelle ossa…se dovessi immaginare come si sentirebbe il mio cane impazzisco io! 

E  infatti lei sembra aver perso la voglia di vivere….è una tg media, sterilizzata, va d’accordo con tutti i cani, ma soprattutto ha un bisogno viscerale di affetto e di un punto di riferimento!

si trova a Bari,ma per buona adozione la portiamo noi al nord.

ROSANNA 3497940137

anche su FB
http://www.facebook.com/media/set/?set=a.277325222310174.64640.100000980949639&type=1

Annunci

Gordy

Gordy, bassotto puro di 5 anni operato per ernia del disco non ha più recuperato l’uso delle zampe posteriori così i suoi padroni hanno pensato di non portarlo a casa e di farlo sopprimere.

Il veterinario ha deciso di non sopprimerlo sicuro che avrebbe trovato qualcuno disposto ad amarlo in modo sincero!
Lui ha bisogno del suo carrellino che viene dato insieme a lui – non è incontinente. Va d’accordo con tutti i cani , tollera un po’ meno i gatti perché se ne vede uno gli fa i suoi bau ininterrottamente finché il gatto farà le valige con le cuffie nelle orecchie :-)). Non ha bisogno di ulteriori interventi chirurgici , né di medicine. Ha solo bisogno di tante coccole ♥

Che dire altro…è un bassottino che ha bisogno di famiglia, nel centro veterinario è triste anche se molto amato e coccolato dalla veterinaria e da tutte le volontarie che lo seguono.
E’ che molte volte sta con il suo carrellino immobile a guardare fuori nella speranza che i suoi padroni tornino….loro non torneranno ma potrebbe arrivare qualcuno che voglia amarlo e fargli dimenticare l’attesa che sta vivendo.
Si trova vicino a Torino
Si affida preferibilmente in Piemonte, Lombardia, Liguria previo controllo pre affido e visite post affido.

Per informazioni:
rescuebassotti@gmail.com
Chiara 339-6414004 dopo le ore 17

Hollywood mette al bando le pellicce

Mentre la città della contea di Los Angeles diventa la prima “fur-free”, ancora molte star lottano per la messa al bando dell’abbigliamento peloso

West Hollywood è conosciuta come la zona di residenza di molte stelle, il centro di una scena fiorente e prestigiosa di party… e ora per essere la prima città negli Stati Uniti a vietare la vendita di capi in pelliccia.

All’inizio di questa settimana, i membri del consiglio comunale di West Hollywood hanno votato 5 a 0 per vietare la vendita di abbigliamento e prodotti di pelo con una mossa davvero rivoluzionaria. E, come ci si aspettava, il voto ha ottenuto il sostegno di attivisti per i diritti degli animali.

“West Hollywood sta realmente assumendo un ruolo guida”, afferma l’avvocato per i diritti degli animali Shannon Keith. “Gli animali non possono parlare e nessuno dovrebbe morire per la vanità”.

http://abclocal.go.com/kabc/story?section=news/local/los_angeles&id=8360921

Ma per alcuni il voto è pura ipocrisia. Keith Kaplan, direttore esecutivo del Fur Information Council of America (Consiglio americano per l’informazione sulla pelliccia) e residente di lunga data di West Hollywood, è indignato che il consiglio comunale non abbia dedicato più tempo a esaminare l’impatto economico del provvedimento. “Per molti è uno shock che il consiglio comunale abbia permesso di essere pilotato da un interesse particolare e da un gruppo alquanto estremista” dichiara Kaplan, sostenendo che tre commercianti hanno annullato il loro intervento in consiglio per via della paura di ritorsioni da parte degli attivisti anti-pelliccia.

L’entrata in vigore del nuovo divieto è provvisoriamente prevista per il giugno del 2012, ma il consiglio comunale ha in programma di riunirsi di nuovo tra due settimane per decidere la data effettiva, le sanzioni per la violazione del divieto e se sia opportuno prevedere esenzioni per l’abbigliamento vintage.

http://abcnews.go.com/blogs/entertainment/2011/09/fur-hits-the-ban-in-west-hollywood-calif/

Da Vogue – 23 settembre 2011
http://www.vogue.it/people-are-talking-about/da-hollywood/2011/09/hollywood-pellicce-vietate