“La Ricerca del Benessere” con Luciana Baroni e Digiacomo

“La Ricerca del Benessere” dottoresse Luciana Baroni e Maria Concetta Digiacomo + vegan buffet

domenica 6 maggio 2012, presso il Ristorante Papilla (Cittadella PD)

Siamo felici di potervi invitare alla conferenza “La Ricerca Del Benessere”, presso il ristorante vegetariano Papilla (Cittadella, PD).

Saranno ospiti la dott.ssa Luciana Baroni e la dott.ssa Maria Concetta Digiacomo, che parleranno di salute e prevenzione attraverso la dieta vegetariana, e di ricerca scientifica in rapporto alla delicata tematica della sperimentazione animale.

Luciana Baroni
Medico chirurgo, Dirigente medico, specialista in Neurologia, Geriatria e Gerontologia, Master universitario internazionale in Nutrizione e Dietetica. Vegetariana dal 1997, nel 2000 ha fondato Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana-SSNV, di cui è Presidente in carica. SSNV è un’Associazione di Promozione Sociale non-profit che riunisce professionisti favorevoli alla nutrizione vegetariana e si prefigge di diffondere le conoscenze medico-scientifiche a sostegno della validità nutrizionale della scelta vegetariana e delle diete a base vegetale. Ha scritto e curato la traduzione di numerosi articoli e pubblicazioni concernenti salute, alimentazione e stile di vita, con particolare riguardo all’alimentazione a base vegetale, che formano il corposo contenuto del sito dell’Associazione (http://www.scienzavegetariana.it/). Ha coordinato la realizzazione delle Linee Guida per vegetariani italiani (VegPyramid) e del Master universitario in Alimentazione e Dietetica Vegetariana presso l’Università Politecnica delle Marche. E’ inoltre autrice e coautrice di testi divulgativi e ha tenuto conferenze e corsi in molte città d’Italia sui temi dell’alimentazione vegetariana (adeguatezza nutrizionale e implicazioni salutistiche), intervenendo anche a programmi radiotelevisivi.

Nell’ambito del suo intervento, Luciana Baroni presenterà le “linee guida per l’alimentazione vegetariana”, portando all’attenzione del pubblico i criteri su cui basare una dieta vegetariana ed esponendo le motivazioni per le quali essa possa essere considerata non soltanto adeguata ma anche particolarmente salutare. Verranno presentati i principali gruppi di alimenti descrivendone il ruolo e le proprietà, fornendo ai partecipanti gli strumenti basilari per la realizzazione di una dieta correttamente pianificata.

Maria Concetta Digiacomo
Laureata a Padova in Medicina e Chirurgia, Specializzata in Medicina Interna con frequenza presso Geriatria, reparto di Clinica Medica e il Dipartimento di Emergenza dell’Ospedale di Tolmezzo. Dal 1990 al 2008 Medico di Continuità Assistenziale e dal 1996 Medico di Assistenza Primaria.
Immediatamente dopo il conseguimento della Laurea, Maria Concetta Digiacomo si è dedicata con particolare impegno alla gestione delle problematiche formative della professione.
È stata Presidente della Associazione Medica Patavina dal 2001 al 2010, ambito nella quale è stata impegnata in attività formative. Membro del Consiglio dell’Ordine dei Medici della Provincia di Padova dal 2003 e membro della Commissione per la Formazione Professionale dell’Ordine dei Medici di Padova, oltre che membro del Comitato Etico dell’Istituto Oncologico Veneto per la sperimentazione clinica fino al marzo 2010.
La dottoressa Digiacomo è inoltre referente ISDE e componente del gruppo di studio per tematiche di Bioetica nell’Ordine dei Medici di Padova.

I temi della trattazione a cura della dott.ssa Digiacomo verteranno sulla ricerca scientifica attraverso la sperimentazione animale. Verranno presentate argomentazioni per mettere in discussione la presunta validità del modello animale come metodo affidabile per una ricerca che abbia lo scopo di aiutare l’uomo. Sarà discussa la reale possibilità di trasferire all’uomo i risultati di una ricerca condotta su animali, verranno descritte le modalità con cui la sperimentazione animale avviene e saranno presentati i metodi sostitutivi portando motivazioni sul perché possano essere considerati preferibili. Le argomentazioni scientifiche saranno accompagnate da esempi storici e contemporanei per aiutare la comprensione di fenomeni sanitari importanti della nostra epoca.Visualizza altro

Al termine della conferenza sarà possibile cenare presso il ristorante, che preparerà per l’occasione un buffet di pietanze vegan.

Ingresso conferenza gratuito.
Il costo della cena è 15€ a persona (gradita la prenotazione allo 0499404620).

Per info:
laricercadelbenessere@gmali.com

Pagina Facebook:
http://www.facebook.com/events/240923042667062/

Annunci

I commenti sono chiusi.