Archivi del giorno: 1 aprile 2012

Dado

ANCORA UN ALTRO PICCOLO TESORINO DISPERATO.

NASCOSTO DA 8 LUNGHI ANNI IN UNO DEI NOSTRI CANILI SENZA VOLONTARI…ZERO CAREZZE, ZERO PASSEGGIATE, MAI UN SORRISO, MAI UNA PAROLINA GENTILE…..CHI HA IL CORAGGIO O  L’INCOSCIENZA DI CHIAMRLA VITA????

DADO E’ SOPRAVVISSUTO NELLA PIU’ TOTALE INDIFFERENZA  DEL MONDO
INTERO. LUNGHI ANNI FATTI SOLO DI ORE VUOTE E GIORNI, MESI, ANNI TUTTI UGUALI.

IL SUO SGUARDO E’ SPENTO E TRABOCCA DI UNA TRISTEZZA INFINITA CHE SQUARCIA L’ANIMA DI CHI LO GUARDA…

ADESSO LO ABBIAMO SCOPERTO E FARGLI DIMENTICARE QUESTI ANNI BUI E’ UN DOVERE…

DOBBIAMO FARGLI CONOSCRE L’AMORE CHE NON HA MAI CONOSIUTO ATTRAVERSO UNA BELLISSIMA ADOZIONE….

PROV DI PISA
RENATA 3356282969
PATRIZIA 3470437432 patrizia.dorcich@sns.it

Annunci

Martina

Martina, piccola tenerona di 9 anni di taglia media.

Martina è una cagnolina piena di vita, socievole, giocherellona…adora
essere coccolata e adora stare a contatto con le persone.
E’ una simpaticona in cerca di una famiglia che si possa prendere cura di
lei…

CHE NE DITE ??? NON E’ BELLISSIMA ???

Martina è adatta ad ogni tipo di famiglia visto il suo stupendo carattere….
insomma ci sarà una famiglia per lei da qualche parte no !!!

Martina verrà affidata vaccinata, sverminata, microchippata ed iscritta
all’anagrafe canina a nome dell’adottante gratuitamente.
E’ già sterilizzata.

Adozioni al centro e al nord, PORTIAMO OVUNQUE PER BUONA ADOZIONE.

Per info Emanuela 339/7800992
emanuelainnocenti@libero.it
N.B.: se non rispondo mandatemi un sms con il nome del cagnolino e vi
richiamo.

Da ricchissimo ereditiere ad animalista vegan

JOHN ROBBINS, DA RICCHISSIMO EREDITIERE AD ANIMALISTA VEGAN

Figlio unico del più grosso produttore di latte e di carne degli USA, al termine della carriera scolastica e della laurea in biologia, John viene mandato a fare uno stage di preparazione pratica passando una settimana presso ognuna delle 50 filiali dell’azienda paterna. Filiali disseminate in giro per il mondo fra America, Argentina, Australia, Sudafrica e Cina.

“Caro John” gli dice il padre, Mr Robbins, “è venuto il momento per me di caricarti di responsabilità. Ti voglio nominare vice-presidente e direttore generale della Baskin Robbins Corporation. Nei prossimi mesi conoscerai tutte le sedi, i dirigenti, le condizioni delle nostre affiliate all’estero. Tra circa un anno ci sarà la cerimonia per la tua nomina e faremo un party memorabile e spettacolare in tuo onore”.

Passa l’anno e John conosce a menadito quando succede nell’impero del padre. Tocca con mano ogni situazione e ogni meccanismo operativo. Conosce dipendenti e dirigenti. E soprattutto viene a conoscere un’enorme popolazione  di persone a quattro gambe, di sua proprietà, che affollano la vasta rete di stalle. Impara nei minimi dettagli come nascono, come crescono, come mangiano, come vivono e come muoiono.

Sta per diventare il giovane più ricco d’America, non solo in termini di eredità, ma anche in quelli di stipendio e assegnazioni varie: 10 milioni di dollari all’anno.

Arriva il giorno fatidico. La Baskin Robbins vive un momento eletrizzante della sua storia, con il presidente che passa la mano al figlio. Dirigenti arrivati da ogni parte dell’America e del mondo. John arriva elegantissimo e percorre il tappeto rosso che lo porta nella grande reception azindale addobbata a festa. Applausi della folla di 300 vips invitati. Qualche frase di circostanza dal presidente e finalmente il microfono passa nelle mani di John. Non vola una mosca.

Il discorso di John:”Vi ringrazio per gli onori che mi state riservando. In questo anno di lavoro presso le sedi staccate ho potuto verificare la magnificenza di questa organizzazione, le sue caratteristiche, i suoi meccanismi e la sua gente.

Vi confesso però di essermi innamorato pazzamente delle creature che sono alla base dei bilanci e della redditività del gruppo. Il mio non è un colpo di testa di un giovane viziato dal benessere ma è frutto di una profonda e ponderata riflessione, di una irrefrenabile crisi interiore.

DICHIARO DI ESSERMI INNAMORATO DELLE MUCCHE, E DI TUTTI I LORO CUCCIOLI, CHE HO POTUTO OSSERVARE, ACCAREZZARE E CAPIRE. DICHIARO DI VOLER DIFENDERE A SPADA TRATTA LA LORO GIUSTA CAUSA. GENTE CON LA QUALE SONO ENTRATO IN SIMBIOSI SPIRITUALE PRIMA ANCORA CHE FISICA.

DA QUESTO MOMENTO, NON SOLTANTO RINUNCIO ALLA PRESTIGIOSA CARICA CHE MI AVETE PROPOSTO, MA DIVENTERÒ OPPOSITORE DELL’AZIENDA DI MIO PADRE E FARO’ DI TUTTO PER SMANTELLARE QUESTA FABBRICA DI SOFFERENZA, DI TORTURA E DI MORTE, PER LIBERARE DALLE CATENE E DAL BOIA TUTTE LE CREATURE CHE ALIMENTANO GLI AMARISSIMI GELATI DELLA BASKIN ROBBINS”.

John Robbins è autore di diversi libri di successo, fra cui Diet for a New America che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo. Vive felicemente in California e dedica la sua vita alla salvezza della natura e dell’ambiente e alla ricucitura storica del suo paese con la comunità dei Pellerossa d’America. E’ presidente della EarthSave Foundation. Amatissimo e stimato da tutti, negli Stati Uniti e nel mondo.

———

Elisabetta V Angelin – Liberamente tratto da “Storia dell’igenismo naturale” di Valdo Vaccaro.