Vitellini, la sfortuna di nascere maschi

Gran Bretagna – (Express-news.it) Scene strazianti di vitelli da latte neonati messi in fila e uccisi semplicemente perché di sesso maschile hanno lasciato i telespettatori inglesi disgustati.

Le immagini di tre vitelli Jersey uccisi sono state riprese per evidenziare la dura realtà del settore lattiero-caseario.

Il programma di Channel 4, ha mostrato l’allevatore Jimmy Doherty, ed ha spiegato come più di 90.000 vitelli maschi vengono uccisi poco dopo la nascita, ogni anno, perché non c’è mercato per loro.  Sono immagini tristissime in cui si vede l’uomo che punta una pistola alla testa dei vitelli e li uccide senza pietà.

Il canale tv ha detto di aver ricevuto 58 denunce relative al primo episodio di Jimmy, mentre il regolatore dei media Ofcom ne ha ricevuto più di dieci. Gli spettatori hanno descritto il filmato come ‘sadismo’, ‘terribile’ e una delle cose più sconvolgenti che avevano visto in TV.

Gli animali uccisi sono stati poi inviati ad una centrale elettrica belga dove bruciando producono energia.  Le scene, trasmesse alle 21:30 di Martedì, hanno scioccato molti amanti degli animali.

Il portavoce di Channel 4 ha detto: ‘Riteniamo sia importante mostrare la realtà di questa pratica, ed offrire ai telespettatori la possibilità di conoscere quanto accade nel settore.  La RSPCA ha affermato che è importante accrescere la consapevolezza nei consumatori su come viene prodotto il cibo ed il latte che arriva sulle nostre tavole.

Fonte:
http://www.express-news.it/spettacolo/tv/vitellini-la-sfortuna-di-nascere-maschi/#

Annunci

Una risposta a “Vitellini, la sfortuna di nascere maschi

  1. Dovrebbero mandare in onda queste cose ogni giorno, all’ora di cena.