Bari-Manifestazione contro le pellicce

Sabato 24 novembre 2012, Bari-via Sparano, dalle 15.00 fino alle 20.30.

Ogni inverno bisogna fare i conti con la terribile usanza di indossare cadaveri intrisi di sofferenza: le pelliccie. Molta gente sicuramente risponderà “le pellicce che si usano adesso sono tutte vintage, sono vecchie e non vengono più usati metodi crudeli per confezionerne altre nuove”. E qui io dico NO!!!! Negli anni passati (2008 e 2009) c’era stato un calo del mercato delle pellicce, ma dal 2010 c’è stato un nuovo incremento, grazie agli STUPIDI DETTAMI DELLA MODA.

Questo discorso va esteso non solo al le “vere e proprie” pellicce, ma anche ai colli di pelliccia ed ai contorni delle maniche di molte giacche invernali.

Non mi dilungherò molto in incitazioni a partecipare a questa manifestazione, pubblico solo un video in cui si vede da quali sofferenze derivano le pellicce e voglio che venga visto soprattutto da quella gente che molto probabilmente rifiuterà l’invito perchè CHI CHIUDE GLI OCCHI DAVANTI A TANTA SOFFERENZA E’ COLPEVOLE QUANTO CHI LA PROVOCA.

IMPORTANTE
Non e’ gradita la presenza di chi si riconosce in ideologie razziste discrimitorie. Nessun atto provocatorio nei confronti dei passanti, tipo giudicare apertamente qualcuno che indossa la pelliccia (zanzarate) Il nostro scopo e’ informare la gente che non ne e’ a conoscenza ,della crudelta’ usata sugli animali per la produzione di indumenti e/o accessori di pelliccia.

Tutte le Info alla pagina di Facebook:
http://www.facebook.com/events/404354499636122/406022922802613/?ref=notif&notif_t=plan_mall_activity

AVVISO IPORTANTE:
LA DATA E IL LUOGO POTREBBERO ESSERE LEGGERMENTE MODIFICATE A CAUSA DELLA MANCATA DISPONIBILITÀ DEI POSTI E DEI GIORNI RICHIESTI
Annunci

I commenti sono chiusi.