Nascera’ il Rifugio NO HARLAN

“Quando tutti gli esseri umani capiranno che tutti gli animali sono uguali, e di conseguenza non esisteranno piu’ vivisezione, animali da allevamento per capi in pelliccia, per alimentazione e per qualunque genere di sfruttamento, solo allora la mia lotta e quella di Freccia 45 sara’ terminata”

FReccia 45

Esordisce cosi’ Susanna Chiesa ospite a Radiobau
“per la vivisezione vengono utilizzati svariati tipi di animali, non solo i Beagles, e’ nostro desiderio dare una casa, una seconda opportunita’ di vita anche a questi animali, che nel mondo umano, non sono considerati da affezione, da abbracciare e coccolare”

Prosegue lanciatissima “Infatti questi che sono animali recuperati da centri di sperimentazione, non sono animali che amano la socialita’. Sono animali spesso nati in cattivita’ all’interno degli stabilimenti, non hanno mai visto sole, aria…un prato. Dall’uomo hanno solo ricevuto cattiverie, angherie, dolore. E poi mica tutti gli animali sono nati per essere presi in braccio e coccolati, ma hanno diritto alla vita e noi dobbiamo aiutarli”

Nascera’ quindi il Rifugio NO HARLAN!! Da dove si inizia con un progetto cosi’ grande??
“Da ogni genere di offerta, abbiamo bisogno di tutto, per cui ogni offerta e’ benvenuta. La cosa piu’ importante sono i volontari per la prima assistenza degli animali. Ci va’ davvero una grande pazienza. In questo periodo io sto ospitando due Ratti femmine, ogni volta che gli do’ da mangiare mi mordono… E’ normale che succeda, e quindi?? Le terro’ per tutto il tempo necessario, pur sapendo che mi morderanno ogni giorno”

A seguito dell’ 11 Marzo 2013, data storica che sembrava non dovesse arrivare mai, la lotta alla Vivisezione continua!!!
Si testa ancora e moltissimo per tutti gli altri motivi previsti dalla legge!
www.noharlan.org

Fonte:
http://radiobau.it/?p=5741

I commenti sono chiusi.